Siviglia, dove mangiare? / Siviglia, where to eat?

Siviglia, patria delle tapas.

Che dire.. Se si vogliono assaggiare le tapas sicuramente bisogna addentrarsi nel tipico quartiere Barrio Santa Cruz. Qui si trovano diversi ristorantini e locali per tutte le tasche.

Noi abbiamo quasi sempre pranzato o cenato qui perché il posto ci piaceva molto. Certamente ci sono mille altri posti da scoprire. Io sono dell’idea che basti aggirarsi tra le vie di questa splendida città e farsi ingolosire dai profumi. A me per esempio il Barrio Santa Cruz ha colpito moltissimo.

Abbiamo quasi sempre pranzato a base di tapas. Vi consiglio il ristorante dove abbiamo cenato una sera, poiché oltre a mangiar bene abbiamo apprezzato molto la piazzetta intima nella quale si trova, Plaza de los Venerables. (Hosteria del Laurel)


Pranzare o cenare con le tapas è utile per poter assaggiare i diversi piatti tipici in piccole quantità e a modici prezzi.

Ovviamente per accompagnare il tutto un fresca sangria oppure una buona cerveza.


Un altro quartiere pieno di ristoranti è nei dintorni dell’Alameda de Hercules. Ma anche nei quartieri Triana e La Macarena.

Nei dintorni si trova anche la struttura architettonica dal design avveniristico ossia il Metropol Parasol, più comunemente chiamato Las Setas (i funghi). Qui al prezzo di 3€ è possibile salire all’ultimo piano, godere di un panorama stupendo e gustarsi una bibita al bar con terrazza. Il tutto con il solo biglietto d’entrata.


Piatti tipici:

  • Tapas, ce ne sono di tutti i tipi.. Non vi resta che andare a tapear;
  • Pesce, piatti di pesce sopratutto fritti, come la coda di rospo al Pedro Ximenez (un vino del posto) o le tortillas de camarones (tortilla di gamberi);
  • Gazpacho, ossia la famosa zuppa fredda con verdure.

Avete mai assaggiato alcuni di questi piatti? Se passate per Siviglia non potete assolutamente perderli!

Non mi resta che augurarvi.. Buon appetito! O meglio.. ¡Buen provecho!

Ioviaggiocosi.

______________________________

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *