Verona, cosa mangiare?

A Verona c’è molto da vedere, ma anche molte cose buone da assaggiare!

Da buongustaia ho preparato una lista di quello che a parer mio va assolutamente provato.

  • Pastissada de caval, uno stufato di carne di cavallo. Questa è una ricetta antichissima veronese;
  • Risotto all’amarone, uno dei vini della Valpolicella, dovete provarlo;
  • Bollito alla pearà, ossia un bollito di manzo con salsa di pane al formaggio e pepe;
  • Gnocchi;
  • Pasta e fasoi,
  • Polenta,
  • Biscotti di Romeo e Giulietta, che troverete facilmente nelle panetterie;
  • Pandoro, il dolce veronese per eccellenza, conosciuto da tutti!

Essendo Verona la prima provincia italiana per la produzione di vini D.O.C., tra cui Bardolino e Valpolicella, non posso che consigliarvi di assaggiare i numerosi piatti tipici della cucina veronese degustando uno dei suoi prelibati vini del posto.

Io a Verona ho avuto l’occasione di andare diverse volte, ma se dovessi stilare una lista tra i locali che ho preferito di sicuro sarebbero:

Ovviamente sono curiosa di sapere se avete altri locali di Verona da consigliare, perchè ho in programma di tornarci a breve e amo provare ogni volta un posto nuovo.

Ioviaggiocosi.

_________________________________________________________________

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *