Estate a Brunico / Summer in Brunico

La scorsa estate invece del solito mare, abbiamo preferito la montagna.

Così abbiamo prenotato una vacanza a Brunico, in Trentino Alto Adige, dove abbiamo soggiornato in uno splendido maso (un’abitazione tipica della zona). All’inizio siamo rimasti un po’ spiazzati perché si trovava molto in alto.. ma volete mettere la bella vista che si godeva dal balcone?? Guardate voi stessi..


Eravamo già stati in questa zona diverse volte. Abbiamo quasi sempre alloggiato qui a Brunico, ma altre volte anche a San Candido. Sono entrambi stupendi, ma la cosa che amo di più di questi posti, è che sono situati in una posizione strategica per raggiungere i maggiori punti d’interesse e le più belle escursioni nella zona.

Per quanto mi riguarda penso che siano posti bellissimi sia d’estate che d’inverno. Se ne avete l’occasione vi consiglio proprio di andarci in entrambe le stagioni, proprio perché ci sono davvero un sacco di cose da fare.

La mattina ci siamo quasi sempre svegliati presto per poter iniziare presto le varie passeggiate.

Di seguito vi lascio alcuni posti da vedere in zona e alcune cose da fare assolutamente.

  • Plan de Korones, a Brunico. Bellissimo d’estate come d’inverno.. inoltre adesso è presente il museo Messner che gode di un ottima vista panoramica;
  • Monte Baranci, a San Candido. Un paradiso soprattutto per i bambini. Si possono fare diverse attività: scendere a valle con il Fun Bob, giocare nelle casette sugli alberi, divertirsi con i gommoni..e chi più ne ha più ne metta;
  • Lago di Anterselva, che ha una bellissima passeggiata tutt’intorno;
  • Piramidi, a Perca, una passeggiata tra i boschi per arrivare a queste stranissime costruzioni naturali in terra.. da vedere!;
  • Lago di Dobbiaco, come ad Anterselva è possibile circumnavigarlo. Inoltre per i più avventurosi si può noleggiare la barca e spingersi fino in mezzo al lago;
  • Lago di Braies, famosissimo grazie alle ultime serie televisive. Devo ammettere che è proprio bellissimo. Si respira una pace incredibile, forse grazie alle montagne che lo circondano;
  • Val Fiscalina, è una valle che ha una bellissima passeggiata che vi porterà alla sua fine dove troverete un rifugio, ottimo per una pausa di relax e per far giocare i bambini;
  • Biciclettata da San Candido a Lienz, beh che dire… dovete provarla. Affittando le bici a San Candido percorrerete ben 40 km immersi nel verde fino ad arrivare in Austria dove vi attenderà il treno che ci riporterà in paese. È fattibile anche per bambini e gente poco esperta, quindi non fatevi problemi.. sembra lunga.. ma merita davvero! 

Spero di avervi incuriosito.. perciò se andrete in Trentino.. fatemi sapere!


Ioviaggiocosi.

_____________________________________________

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *