10 cose da fare a Bergamo Alta

Dopo aver passato un’intera giornata a Bergamo Alta voglio consigliarvi alcune delle cose da fare in questa splendida città.

Sono tutte cose che si possono fare tranquillamente nell’arco di una giornata, ma se avete a disposizione un weekend di certo riuscirete a godervi appieno la città.

Vi ricordo che qui trovate il post con l’itinerario di 4 ore che ho fatto quando sono stata a Bergamo in occasione di un blog tour in collaborazione con Guide Turistiche Città di Bergamo (che vi consiglio se volete scoprire angoli inediti di questa città) e Visit Bergamo.

  1. visitare le Mura Veneziane, che da luglio di quest’anno sono entrate a far parte del Patrimonio UNESCO dell’Umanità. Presto verranno organizzati percorsi guidati lungo le mura e vi ricordo che da marzo a settembre è possibile visitare i cunicoli al loro interno;
  2. passeggiare per le vie del centro, tra un sali scendi davvero particolare;
  3. godersi un tramonto da uno dei diversi punti panoramici della città.. per esempio dal giardino della Rocca, dalla Torre Civica oppure dalle mura che racchiudono la città;
  4. visitare la Cappella Colleoni e sfregare lo stemma portafortuna della famiglia. Perché vi porti fortuna dovreste sfregare lo stemma riportante le tre paia di testicoli che si trova al di fuori della cappella allo scoccare della mezzanotte. Attenzione.. perché, secondo un’altra tradizione, sfregarlo porta fertilità alle fanciulle;
  5. assaggiare i prodotti tipici.. il vino Valcalepio, i formaggi (tra cui il famoso Strachitunt), la polenta, i casoncelli e il dolce tipico: Polenta e Osei;
  6. salire sul Campanone, ossia la Torre Civica in Piazza Vecchia, da dove si può godere di una bellissima vista;
  7. fare shopping nelle botteghe tipiche, che per ordine del Comune non possono esibire insegne luminose per conservare al meglio il borgo medievale. Questo rende le botteghe davvero particolari e tipiche, sembra davvero di tornare indietro nel tempo;
  8. visitare tutte le piazzette della città, che un tempo erano piazze di mercato oppure piazze di proprietà delle Vicinie. Le piazze di mercato infatti erano tante quante le tipologie di merci (Piazza del fieno, delle scarpe, del lino, della legna..). Infine le Vicinie, ossia i vari distretti, avevano ognuna una piazza diversa, nella quale c’era sempre una fontana;
  9. salire con la funicolare.. un’esperienza molto carina da fare. Salendo non ci si accorge del dislivello tra città Alta e città Bassa, nonostante si arrivi ad una pendenza del 52%. La Funicolare fu costruita nel 1887 e vi consiglio di fare un salto al Caffe della Funicolare che ha una bellissima terrazza panoramica;
  10. scendere dalle scalette fino in città Bassa.. noi abbiamo preso quella che porta a Via Santa Lucia Vecchia, ma ce ne sono tante altre, alcune più suggestive di altre. Secondo me meritano e sono una caratteristica inconfondibile della città.

Di sicuro ci sono mille altre cose da fare a Bergamo, ma queste secondo me sono un buon punto di partenza per apprezzare al meglio la città. Il resto lo lascio alle competenti guide di Guide Turistiche Città di Bergamo, che organizzano tour davvero interessanti.

Ioviaggiocosi.

_____________________________________________

2 Replies to “10 cose da fare a Bergamo Alta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *