Tradizioni di Pasqua nel mondo / Easter traditions all over the world

La Pasqua così come il Natale viene festeggiata quasi in tutto il mondo e ogni paese ha le sue tradizioni. Forse è un po’ meno sentita del Natale, ma non per questo meno importante.. anzi!

In Italia abbiamo un sacco di tradizioni che spesso variano da paese a paese. E nel mondo??

Siccome ero curiosa di sapere come veniva festeggiata la Pasqua, ho fatto una piccola ricerca sulle tradizioni pasquali nel mondo e da qui nasce questo mio post.

Di seguito vi lascio alcune delle tradizioni pasquali che più mi sono piaciute!

In Francia la tradizione vuole che le campane non suonino fino a Pasqua. Infatti si dice che volino a Roma e che tornino il giorno di Pasqua. Durante il tragitto sempre secondo la tradizione le campane perdono le uova. Così il giorno di Pasqua i bambini escono alla ricerca delle uova perse dalle campane. In realtà sono poi i genitori a nascondere le uova pasquali.

In Olanda, oltre a mettere una ghirlanda decorata alla porta, si prepara il dolce tipico “Paasbrod”, ripieno di uvetta. Inoltre anche qui troviamo i genitori che nascondono le uova per farle poi cercare ai bambini.

La caccia alle uova è una tradizione anche in Germania. Qui però la tradizione vuole che sia un coniglietto a nasconderle. Inoltre è tradizione accendere un fuoco in modo naturale (“fuoco sacro”), le cui ceneri vengono poi sparse come segno propiziatorio nei campi. Le case vengono decorate con coniglietti e rami adornati con uova colorate.

In Bulgaria, la Pasqua è occasione per le grandi pulizie nelle case. In questo periodo si preparano i “kozunaks”, i tipici dolci pasquali bulgari. Inoltre si colorano anche le uova e alla mezzanotte del Sabato Santo si festeggia tutti insieme.

In Grecia la notte di Pasqua i fedeli vanno in chiesa ad accendere una candela che poi riportano in casa. Inoltre è tradizione mangiare la “soupa mayeritsa”,fatta con le interiora di agnello, accompagnandola con riso e uova rosse.

In Inghilterra si mangiano gli “Hot cross buns”, ciambelle con uvetta, cannella e una croce di glassa sopra. A Preston è tradizione far rotolare le uova giù dal pendio erboso.

In Danimarca si colora tutto di giallo e le case si decorano con rami fioriti e uova colorate. Tutto molto colorato e pittoresco.

In Svezia ed in Finlandia a Pasqua si mangiano il “Pasha”, un dolce tipico, e il “Mammi”, un budino. In Svezia i bambini vanno vestiti in giro da streghe nei giorni precedenti la Pasqua, una tradizione che arriva dal medioevo quando ancora si cacciavano le streghe.

In Spagna c’è la famosa Semana Santa, che precede la Pasqua. Durante questa settimana ci sono processioni nelle quali vengono fatte sfilare le statue della Madonna. Molto famosa è la Semana Santa di Siviglia. Nei paesi spagnoli nel periodo di Pasqua si mangia la “Mona”, una torta pasquale decorata con piume e uova di cioccolato. Inoltre è usanza appendere alle porte e alle finestre le palme e i “palmons” (rami interi), che sono stati benedetti la domenica delle Palme.

Nei paesi slavi come Ungheria e Polonia i giovani spruzzano con l’acqua di sorgente le ragazze secondo un’antica usanza, come rito di fertilità.

In Russia si fa un pic nic per il pranzo pasquale sulla tomba di un defunto, mentre il vero e proprio banchetto di Pasqua viene fatto a cena. In questa occasione si mangia il “Kulitch”, tipico panettone pasquale.

In Israele si recano molti fedeli per la Pasqua. Qui c’è chi la festeggia con rito cristiano oppure con rito ebraico del Pesach.

Negli Stati Uniti è ricorrenza far rotolare le uova nel giardino della Casa Bianca. Si assistono a delle vere e proprie gare di velocità. Inoltre sono famose le parate pasquali di New York.

In Messico oltre alle numerose processioni del Venerdì Santo, troviamo l’usanza di decorare le uova in un modo diverso dal solito. Infatti i gusci vengono riempiti di coriandoli e avvolti nella carta, dopodiché vengono rotti in testa agli amici. Un modo strano per farsi gli auguri eh?!

E voi quali altre tradizioni pasquali conoscete?  Scrivetele nei commenti.

 

Ioviaggiocosi.

_____________________________________________

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *