Pasqua alternativa al Parco Avventura Val Trebbia

Quest’anno abbiamo deciso di passare il giorno di Pasqua in modo alternativo.

Niente gambe sotto il tavolo, niente pranzi interminabili ma.. una bella scampagnata alla ricerca di un po’ di avventura!

Infatti io, la mia famiglia “allargata” e i nostri amici a quattro zampe ci siamo diretti in Val Trebbia, più precisamente sopra Bobbio, a Coli. Qui, infatti, c’è un parco avventura immerso nel bosco: il Parco Avventura Val Trebbia.

Appena arrivati sul posto abbiamo fatto il percorso avventura che funziona in questo modo:

  1. il personale vi dota dei dispositivi di sicurezza e spiega le regole del parco;
  2. viene fatto un briefing iniziale dove vi vengono illustrate le tecniche di progressione in sicurezza attraverso un percorso di prova;
  3. si parte con il percorso vero e proprio dove però verrete sempre seguiti a vista dal personale.


Ci sono percorsi sia per adulti che per bambini. I percorsi si differenziano l’uno dall’altro per difficoltà e altezza. Ogni percorso è sospeso su passerelle tra gli alberi, ponti di corda e lunghe teleferiche. Con il biglietto si hanno a disposizione 3 ore per completare i percorsi.

È davvero molto divertente anche perché i percorsi ti mettono proprio alla prova.


Come vi dicevo il parco avventura è immerso nella natura incontaminata. Oltre ai percorsi si trovano diverse aree picnic è un prato dove potersi distendere al sole. Inoltre sotto la pineta è stata allestita un’area relax con delle amache. Per i più avventurosi ci si può incamminare anche per diversi sentieri e raggiungere le cime di S. Agostino e del Monte Capra.

Ah dimenticavo che gli amici a quattro zampe sono i benvenuti!


Noi dopo aver fatto il percorso avventura abbiamo mangiato sui tavoli da picnic in compagnia.

Dopo pranzo ci siamo distesi al sole e nel pomeriggio siamo scesi verso Bobbio dove abbiamo fatto una camminata lungo il Trebbia.


È stata una Pasqua alternativa, ma grazie anche al tempo favorevole è stata davvero splendida!

Vi consiglio di fare l’esperienza del parco avventura. Spesso vengono anche consigliati per feste, scuole, grest, addii al nubilato/celibato e team building.

Sul sito Parco Avventura Val Trebbia trovate tutte le informazioni e le tariffe.

Spero di avervi incuriositi. E voi cosa avete fatto il giorno di Pasqua?
Ioviaggiocosi.

_____________________________________________

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *