Qualche settimana fa siamo stati sul Lago di Garda in compagnia e abbiamo visitato tre località per noi completamente nuove.

Stiamo parlando di: Limone sul Garda, Tremosine e Salò!

Siamo partiti la mattina presto e abbiamo trascorso tutta la giornata al lago.
Di seguito vi lasciamo il nostro itinerario con le tappe che abbiamo fatto e i luoghi visitati.

Se nel frattempo volete dare un’occhiata ancor più virtuale, è online il nostro video sul canale Youtube: Domenica sul Lago di Garda: Limone, Tremosine e Salò.

Limone sul Garda

Limone è stata la nostra prima tappa della giornata. Abbiamo parcheggiato l’auto nel parcheggio che si trova sul lungolago e siamo partiti a scoprire questo splendido borgo dai dettagli color giallo.

Il Lungolago merita una passeggiata. Troverete tantissimi negozietti e locali dove fermarvi per una pausa. Noi abbiamo raggiunto la Chiesa di San Rocco che si trova in una posizione panoramica al centro del paese. Qui vicino abbiamo anche pranzato su una bellissima terrazza con vista lago!

Limone è famosa per la coltivazione degli agrumi, soprattutto dei limoni. In tutto il borgo ci sono tantissime limonaie.

Noi abbiamo voluto visitare quella più celebre: la Limonaia del Castel, da poco ristrutturata e visitabile a pagamento. Si trova nel centro del paese e risale ai primi del settecento e si estende per circa 1600 mq. La sua particolarità è quella di avere ancora la struttura originaria.

Ci teniamo ad informarvi che a Limone ci sono quattro spiagge libere di ghiaia e sassolini: Grostol, Cola, Fonte Torrente San Giovanni e Tifù. 

Strada della Forra

Dopo aver visitato Limone, ci siamo spostati verso Tremosine. Qui abbiamo percorso una strada che consigliamo di fare almeno una volta nella vita: Strada della Forra!

Pensate che è considerata “la strada più bella del mondo” e lo stesso Wiston Churchill la definì come l’ottava meraviglia del mondo. E’ stata anche scenario per un inseguimento di James Bond.

La cosa che la rende meravigliosa è il fatto di essere una strada stretta, che costeggia il fiume Brasa. In questo modo si è creato un canyon naturale dove le rocce hanno scavato un passaggio davvero molto suggestivo.

Noi l’abbiamo percorsa in auto, ma di sicuro se viene percorsa in moto il tragitto risulterà ancora più emozionante.

Tremosine

Percorrendo la Strada della Forra, siamo arrivati alla seconda tappa della giornata: Tremosine, un paese a picco sul lago di Garda e considerato uno dei borghi più belli d’Italia.

Qui c’è anche uno dei punti panoramici più famosi sul Garda davvero imperdibile. Si tratta della Terrazza del Brivido!
Questa terrazza è completamente sospesa a più di 350 metri di altezza. Questo permette a chi vi si affaccia di sentirsi quasi nel vuoto. (Noi qualche brivido lungo la schiena, lo abbiamo sentito!).
Da qui potrete vedere il Monte Baldo, i canyon della Val di Brasa, i tornanti della strada appena percorsa e il paese di Campione.

La terrazza si trova all’interno dell’Hotel Paradiso, che ha consentito al pubblico di visitarla. L’accesso è sempre stato gratuito. Ultimamente, vista la situazione Covid-19, l’hotel ha dovuto evitare assembramenti e di conseguenza l’accesso è consentito ad un tot. di persone alla volta. Inoltre è richiesta una piccola consumazione.

Salò

A Salò siamo arrivati nel tardo pomeriggio e non l’abbiamo visitata per bene.
Abbiamo percorso il lungolago e ci siamo rilassati guardando le imbarcazioni dondolanti attraccate al porto.

Ci siamo poi seduti in uno dei tanti locali affacciati sul lago e degustato un buon aperitivo.
Dopodiché siamo ripartiti verso casa e per questo motivo ci siamo dati appuntamento fra qualche mese con questa bellissima località. Vogliamo tornare e darle maggiore attenzione.

Purtroppo essendo ormai finita la giornata non abbiamo potuto visitarla come si deve.

Avete già visitato questi posti?
Se sì, attendiamo i vostri consigli nei commenti per la nostra prossima volta sul Lago di Garda!

Ioviaggiocosi.
___________________________________________________________

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.