2° Blog Meeting di Travel365 a Bellaria Igea Marina

travel365

Lo scorso weekend abbiamo partecipato al 2° blog meeting organizzato da Travel365 a Bellaria Igea Marina.

Ci abbiamo messo un po’ a riordinare le idee, le foto, ma soprattutto le emozioni provate durante questi giorni. Sì, perché nonostante tutto non ci saremmo mai aspettati di trovarci così bene e sentirci parte di una “famiglia”.

Il meeting di Travel, Food & Blog Marketing era già alla sua seconda edizione e si svolgeva in 3 giornate: 18, 19 e 20 maggio.

Ora proviamo a spiegarvi meglio cosa abbiamo fatto in questi 3 giorni!

Location

La location non poteva essere migliore: Hotel San Salvador di Bellaria Igea Marina.
Si tratta di un Family Hotel la cui storia parte dal 1967.
Accoglienza ineccepibile.. ci siamo sentiti a casa fin dall’inizio. Infatti arrivando tardi non avevamo potuto cenare, ma nonostante la cucina fosse chiusa ci hanno comunque portato un tagliere di piadina, pizza e salumi. Fantastico!
Un fiore all’occhiello di questo hotel è proprio la cucina. Colazione, pranzo e cena è sempre a buffet.. e che buffet! Si possono provare le antiche ricette romagnole, ma anche i migliori piatti della cucina italiana ed internazionale. Il tutto preparato con cura, attenzione e con materie prime di qualità. Ce ne è davvero per tutti.. prodotti bio e anche per vegani.

Speedy Meeting

Come vi dicevamo noi siamo arrivati il venerdì sera, giusto in tempo per la prima attività: Speedy Meeting, ottimo modo per rompere il ghiaccio e conoscere gli altri blogger.
Durante questo momento era presente anche Paolo Borghesi, presidente della Fondazione Verdeblu di Bellaria, in veste di ente turistico al quale presentare i nostri blog e progetti.
Tutti pronti con biglietti da visita e media kit.. ma anche con un po’ di agitazione!

Al termine però ci siamo rilassati e coccolati mangiando dei buonissimi bomboloni alla crema!

Formazione

La mattina seguente, dopo una colazione con i fiocchi, c’è stato il momento di formazione.. davvero molto interessante!
Il primo intervento è stato di Cristiano Guidetti, blogger e Media Strategist di Tbnetmedia.com, che attraverso la sua esperienza ci ha dato ottime dritte su come presentarsi agli enti turistici e alle aziende. Inoltre ci ha davvero stimolato a credere nei nostri progetti.. cosa che noi proveremo a fare con tutte le nostre forze!
A seguire ci sono stati gli interventi del team di Travel365, che hanno affrontato temi più tecnici con il corso “SEO Copywriting: tecniche e tool per l’ottimizzazione – esempi pratici e casi studio”. Davvero utile per noi che abbiamo ancora parecchie lacune a riguardo.

La formazione è sfociata poi in un momento di domande e confronto appena dopo pranzo, dove alcuni blogger hanno presentato i loro progetti:

  • Max di Max Guide, che ci ha mostrato le sue guide.. vi consigliamo di darci un’occhiata perché sono davvero fantastiche e a noi sono piaciute moltissimo!
  • Agnieszka di Combinando e CiekawAOSTA, che oltre al suo E-Book “Appunti di blogging e Web Marketing” ci ha fatto conoscere La casa di sabbia, la sua associazione nata per sostenere le famiglie con i bambini disabili gravi per i quali il sistema socio-sanitario italiano non prevede soluzioni adeguate.
  • Tiziana di Nonna Paperina, che ha proposto il suo progetto legato alle ricette per viaggiatori con intolleranze alimentari.

Cooking challenge

Nel pomeriggio, invece, ci siamo davvero divertiti tanto durante la cooking challenge.
Ognuno di noi aveva l’opportunità di preparare un dolce tipico della sua regione o città. Una vera e propria sfida alla Masterchef: un’ora per preparazione e un’ora per la cottura!
Noi abbiamo cucinato il dolce tipico della nostra città: il Buslàn.
Si tratta di un ciambellone che un tempo veniva mangiato dopo cena e imbevuto nel vino bianco dolce (noi consigliamo un buon Malvasia dei colli piacentini).
Se siete curiosi di provarlo vi lasciamo la ricetta…

Ingredienti
400g di farina
200g di zucchero
100g di burro
150ml di latte
3 uova medie
1 bustina di lievito per dolci
la scorza di un limone 
1 pizzico di sale
granella di zucchero
granella di mandorle

In una grande ciotola mettere farina, lievito e formare un incavo al centro.
Posizionare lo zucchero attorno al “cratere” e distribuire il sale.
Sgusciare le tre uova, sbatterle con una forchetta e inserirle nell’incavo.
Tagliare a tocchetti il burro e scioglierlo nel latte.
Poi aggiungere anche questo all’impasto.

Mescolare bene aiutandosi con una forchetta.
Grattugiare la scorza di un limone e aggiungerla alla pasta.
Imburrare una teglia da ciambella e inserire nella teglia il composto.
Decorare la superficie con una spolverata di zucchero e mandorle.
Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 35-40 minuti, funzione lievitati..
(noi vi consigliamo di fare la prova stecchino).

Incredibilmente abbiamovinto il secondo premio: un voucher di 100€ di Ryanair, che non vediamo l’ora di utilizzare per uno dei nostri prossimi viaggi!

Al primo posto invece il dolce di Sara del blog SaraAlessandrini.it e al terzo quello di Giulia e Giorgia del blog La Doppia G. Complimenti a loro e a tutti gli altri partecipanti!

Travel quiz

I momenti di divertimento non erano certo finiti con la cooking challenge. Dopo le premiazioni c’era il TravelQuiz finalizzato a decretare il primo Master Blogger. C’erano domande su geografia, cultura e curiosità nel mondo. Ci siamo divisi a squadre e ci siamo anche divertiti un sacco!

Escursione

La mattina seguente, dopo una sostanziosa colazione, siamo partiti in pullman.. direzione Santarcangelo di Romagna. Ma di questa escursione vi parleremo in un post a parte.
Anche qui l’organizzazione non ci ha fatto mancare proprio nulla!

Purtroppo il weekend è davvero volato..
Tra risate.. scherzi.. Paolo l’ente.. momenti di sconforto nella cooking challenge.. bomboloni e cibo squisito.. progetti.. Alberto molto più che una guida.. e tantissime altre emozioni impossibile da descrivere!

Si sa che quando ci si diverte il tempo vola!
Da lunedì siamo tornati alla vita di tutti giorni, ma con molta più consapevolezza e tanti stimoli per i nostri futuri progetti!

Dal canto nostro speriamo davvero di poter ripetere questa splendida esperienza, che STRAconsigliamo a chiunque non abbia potuto partecipare.
La consigliamo non solo per tutto quello che abbiamo imparato, ma anche per la grande opportunità di conoscersi e fare “community”.. che per noi blogger, sempre dietro il pc conoscendoci soltanto virtualmente, è davvero importante!

GRAZIE… 

a tutti i ragazzi di Travel365 che hanno organizzato tutto ed erano sempre a nostra disposizione.. così come Cristiano e tutto lo staff dell’Hotel San Salvador!

Speriamo anche di rivedere presto tutti i nostri nuovi amici blogger, che vogliamo ringraziare uno ad uno (sperando di non dimenticare nessuno):

Aspettiamo di leggere i vostri commenti e rivivere attraverso foto e post i momenti belli passati insieme!

Ah.. non dimenticate di leggere il post  di Vito :
Concluso il 2° Blog Meeting di Travel365: indimenticabile!
Ci ha letteralmente emozionati!

Ioviaggiocosi._______________________________________________________________________

35 Replies to “2° Blog Meeting di Travel365 a Bellaria Igea Marina

  1. Una bella occasione per conoscere altri blogger e per fare formazione che sembra per noi blogger non finire mai!

  2. Appena ho visto il titolo ho subito letto il post,avrei tanto voluto anche io partecipare, ma non potevo fare un “salto” essendo in Australia. Spero che il prox anno magari lo slittino più avanti o che sia in Italia a maggio. Anyway, immagino sia stato bello ritorvarsi con altri blogger, gente che ha gli stessi interessi e soprattutto che ha voglia di conoscersi senza l’invidia e senza la cattiveria. Bravi i ragazzi di Travel365, salutameli se li senti!

    1. Davvero! Ti consigliamo davvero di fare un’esperienza del genere.. noi ci siamo davvero trovati bene e divertiti molto! 😊

    1. Davvero?! Bene allora quando provate la ricetta fateci sapere!

      Comunque anche per noi è stato un bellissimo weekend!

      Per quanto riguarda il voucher.. presto vi faremo sapere 😍🌍
      Non vediamo l’ora di sfruttarlo!

  3. Sembra davvero che sia stata un’esperienza molto formativa in tutti i sensi. Apprezzo sempre questo tipo di iniziative perché oltre ad arricchirci in termini di conoscenze ci permettono anche un arricchimento in termini di relazioni interpersonali.

  4. Ma che carino questo blog meeting! Davvero ricco di attività e momenti molto interessanti e stimolanti. Mi piacerebbe prima o poi fare anche io questo tipo di esperienza 🙂

  5. Che bello il tuo resoconto! Mi hai fatto venir voglia di farci un pensierino per il prossimo anno… Anche se la timidezza mi frega😅

  6. Ero sul punto di venire anch’io! Ma tornata da poco da un lungo viaggio non me la sono sentita. Così grazie al tuo articolo ho potuto vivere l’atmosfera quel minimo per farmi pensare che magari il prossimo anno farò parte della squadra. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.