Tradizioni gastronomiche natalizie a Piacenza

Ricette Natale Piacenza

Siamo molto vicini al Natale e così abbiamo pensato di portarvi virtualmente a conoscere i piatti tipici natalizi della nostra città!

Per farlo ci siamo documentati attraverso i libri di Carmen Artocchini, che è stata una delle interpreti più importanti per quello che riguarda la storia enogastronomica del nostro territorio.



Immaginatevi di essere seduti a tavola il giorno di Natale.. a Piacenza.. di seguito trovate i piatti di un normale menù natalizio piacentino.

Antipasti 

Pistà ad gras
(Lardo battuto) Lardo pestato con aglio e prezzemolo. Si usava per i soffritti, per i minestroni, per il condimento dei pisarei. Secondo noi è ottimo spalmato su una fetta di pane casereccio o su una fetta di polenta al forno.

Salumi misti

Coppa, salame, pancetta e mariola.

Primo piatto

Anvéi 
(Anolini in brodo) La tipica pasta ripiena di Piacenza.

La tradizione vorrebbe che la vigilia di Natale ci si ritrovi in famiglia a preparare gli anolini.. gli “anvëin d’Nadäl” .. ma ovviamente è un usanza che si è persa nel tempo nella maggior parte delle famiglie.

Secondi piatti

Capon ‘d Nadal
(Cappone di Natale) La carne del cappone si serve tagliata a fette con contorno di mostarda di frutta.

Formaggi locali.

Dolci

Zabaglione
Un tempo lo zabaglione concludeva i pranzi dei giorni di festa.

Stracchino gelato
Lo stracchino gelato nel passato si confezionava proprio per la Vigilia di Natale.

Ciambella

Torrone

Questo non è proprio uno dei nostri soliti post di viaggio.. ma a suo modo è un piccolo “viaggio” culinario nella tradizione piacentina.

Vi è piaciuto? Fatecelo sapere nei commenti!
E se vi va.. scriveteci quali sono i vostri piatti tradizionali delle feste natalizie.. siamo curiosi!

Ioviaggiocosi.
_____________________________________________

(Fonte: Le ricette di Natale – cinquanta ricette piacentine raccolte da Carmen Artocchini)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.