Santorini, qualche consiglio utile prima di partire

Santorini è stata la meta del primo viaggio che abbiamo fatto insieme io e il mio ragazzo.

Desideravo da un sacco di anni di visitare quest’isola. Mi affascinavano le sue chiese bianche con tetti azzurri, le spiagge con la sabbia nera e soprattutto la sua unicità rispetto alle altre isole greche.

Noi avevamo prenotato una stanza stile luna di miele con tanto di vasca idromassaggio sul terrazzo vista mare. Un sogno! Il nostro sogno..


Abbiamo trascorso a Santorini 7 giorni, che inizialmente sembravano tanti, ma alla fine si sono rivelati perfetti per poterla visitare. Noi l’abbiamo girata in lungo e in largo. Ci siamo arrampicati su qualsiasi cosa pur di avere la possibilità di godere dei paesaggi stupendi di quest’isola.


Vi lascio qualche consiglio a riguardo:

  • Se dovessi tornarci ci tornerei comunque ad Agosto. In molti ve lo sconsiglieranno per il fatto che ci sono molti turisti in questo periodo. Ma forse non tutti sanno che se volete arrivarci in aereo dovrete andare per forza ad Agosto, perché il piccolo aeroporto di Santorini apre solo in questo mese. Certo, è raggiungibile anche tramite le altre isole, ma volete mettere la comodità di arrivare direttamente sull’isola senza scali?!;
  • Scarpe comode, se come noi volete fare anche qualche passeggiata panoramica;
  • Noleggio auto, per quanto mi riguarda l’auto l’ho preferita agli altri mezzi, anche perché alcune delle strade non sono illuminate la sera e sono anche sterrate;
  • Scegliere prima le mete, infatti, consiglio di decidere se la vostra sia una vacanza improntata al relax o alla scoperta. Ci sono tante cose da visitare, così come tante spiagge da scoprire. Mettersi avanti vi eviterà di  dimenticare qualcosa da fare/vedere nel vostro viaggio.


Nei prossimi post approfondirò meglio i nostri 7 giorni e vi consiglierò anche cosa non dovete assolutamente perdere di questa magica isola.

A me Santorini è rimasta nel cuore! Non vedo l’ora di tornarci!

Ioviaggiocosi.

_____________________________________________

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *