La cucina polacca a Cracovia

La prima volta che abbiamo visitato la Polonia è stato durante il viaggio estivo dello scorso anno.
Una delle mete era proprio Cracovia, città di cui vi abbiamo ampiamente parlato nel post Tre giorni alla scoperta di Cracovia.
Qui abbiamo per la prima volta assaggiato piatti della tradizione polacca e non solo ci è piaciuta, ma abbiamo persino deciso di tornarci (a dicembre siamo stati a Varsavia) per gustare nuovamente queste prelibatezze.

Andiamo con ordine..
Di seguito vi lasciamo i piatti che dovete assolutamente provare e che noi abbiamo assaggiato personalmente.

Piatti della tradizione

  • Pierogi, delle tortine di pasta lievita chiuse, bollite o fritte e poi rosolate in padella.. Questi ravioli hanno diversi ripieni.. Si può scegliere tra formaggio, funghi, cavoli e carne. Il tutto viene poi servito con pancetta affumicata, lardo o cipolla saltati in padella. Noi vi consigliamo di assaggiarli nelle Pierogarnie, i locali in cui si mangia soltanto questa specialità;
  • Barszcz, una minestra a base di barbabietole;
  • Kapuśniak, a base di carne di maiale e crauti;
  • Bigos, il tipico stufato di carne, crauti con prugne secche e spezie;
  • Oscypek, formaggio affumicato a base di latte di pecora. Presidio Slowfood dal 2008, è caratterizzato da una crosta lucida gialla ricoperta da tipici motivi decorativi. Si trova anche sotto forma di “frittelle” e servito con marmellata di mirtillo rosso;
  • Zapiekanka, lo street food dal 1970.. pane tagliato in due con formaggio, funghi (a volte si trova col salame) e ketchup al forno;
  • Pierogi dolci, per i più golosi (come noi).. Li abbiamo provati con marmellata e mascarpone.. da volar via!

I nostri piatti preferiti sono stati i Pierogi e il Bigos. Non vi sapremmo nemmeno dire quante volte Fede ha ordinato i Pierogi e soprattutto di quante varietà diverse. Allo stesso tempo ci risulta impossibile definire quanti piatti di Bigos ha mangiato Andre (da buon amante della carne).

Oltre ai piatti vogliamo dare spazio anche a ciò che dovete provare a proposito di bevande.
La birra è molto buona e abbiamo quasi sempre pasteggiato con essa. Come “digestivo”, invece, vi consigliamo di provareWściekły Pies, vodka con succo di lampone e qualche goccia di tabasco.

Locali consigliati

Abbiamo mangiato sempre molto bene a Cracovia e vi assicuriamo che la città è ricca di locali particolari da provare.
Siamo passati da feste in piazza a ristorantini un po’ più cari, ma tutti davvero abbordabili.
Noi vi consigliamo questi di seguito:

  • Festa in piazza.. Chiariamo subito.. Non è un locale! Visitando Cracovia ad Agosto abbiamo trovato la città in festa per i numerosi eventi organizzati e di conseguenza abbiamo approfittato di bancarelle gastronomiche per provare anche lo street food.. Promosso a pieni voti!
  • Ristorante Miód Malina.. Questo è forse il locale più caro dove abbiamo cenato.. Molto curato nei particolari e nella presentazione dei piatti. Avevamo con noi anche Nala e ci hanno fatto accomodare nel patio esterno.. sembrava quasi di essere in un giardino segreto, tranquillo e molto intimo! (Forse ancor meglio dell’interno del locale). Ci siamo trovati così bene che siamo tornati due volte. Piatti della tradizione rivisitati in chiave moderna.
  • Pierogarnia Krakowiacy.. Questo è il posto giusto se volete farvi un abbuffata di Pierogi. Ne hanno di tutti i gusti, dolci e salati. Oltre a questi ravioli, offrono pochi altri piatti, ma chiaramente essendo una Pierogarnia non ci si può aspettare altro se non Pierogi. Sono tutti buonissimi e il locale è molto tranquillo, tanto è che ci si serve da soli.
  • Pod Słońcem.. uno dei tanti locali affacciati sulla piazza principale della città. Abbiamo deciso di goderci una colazione comodi e con una bellissima vista.. Nulla da dire se non che offrono colazioni per tutti i gusti!

Vi abbiamo stuzzicato l’appetito anche questa volta?!
Speriamo di sì e vi auguriamo di provare la cucina polacca quanto prima.. è davvero deliziosa!

Ioviaggiocosi.
___________________________________________________________

2 Replies to “La cucina polacca a Cracovia

  1. La cucina polacca l’ho provata proprio lo scorso weekend a Cracovia! Purtroppo ho avuto solo due cene a disposizione e ovviamente dovrò tornare per provare più cose. Ho mangiato anche io l’oscypek, che già conoscevo, e finalmente ho provato i pierogi 😍

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.