Terme di Merano: una giornata di relax in centro città

Durante il nostro soggiorno presso l’Hotel Westend di Merano, abbiamo avuto la possibilità di passare un’intera giornata alle terme.

Grazie ad Alexander, proprietario dell’hotel, siamo stati omaggiati di un ingresso alle Terme di Merano con accesso alle piscine e alle saune.
Inoltre, essendo l’Hotel Westend partner delle terme, siamo riusciti ad entrare prima dell’orario di apertura per poter scattare foto utili ai nostri post.

Ricordiamo che all’interno delle Terme di Merano è severamente vietato fotografare per motivi di privacy.
Noi abbiamo potuto fotografare come blogger, ma soprattutto grazie al fatto che non erano ancora presenti persone.

Informazioni utili

Le Terme di Merano si trovato in pieno centro storico. Davvero il top!
Dall’Hotel Westend le abbiamo raggiunte comodamente a piedi in meno di un quarto d’ora.

Le terme sono aperte 365 giorni l’anno e non è possibile prenotare in anticipo l’ingresso ne per le piscine ne per le terme.
L’ingresso è consentito anche ai bambini, ad eccezione della zona saune.
Diverse sono le tipologie di offerta in base alle proprie esigenze di orario.

All’ingresso delle terme verrete dotati di un braccialetto, con il quale potrai fare acquisti all’interno del bistro, accedere alle varie aree termali e chiudere l’armadietto negli spogliatoi.
Gli spogliatoi sono grandi e soprattutto misti. La parte finale degli armadietti, vicina all’ingresso dell’area saune è solitamente dedicata a chi vorrà accedere alla zona nudista.

Prima di uscire dovrete saldare eventuali acquisti fatti con il braccialetto direttamente alle casse automatiche.

Per rimanere aggiornati sugli eventi, gli orari e i prezzi, visitate il sito internet Terme di Merano.

L’area termale

Le terme si suddividono in varie aree, interne ed esterne.

Area indoor

Nella parte indoor troviamo 15 piscine riscaldate a diverse temperature e grazie a un passaggio in acqua, si può accedere direttamente alla piscina esterna anche in inverno, per vivere un’esperienza molto speciale anche nella stagione fredda.
Oltre a questo troviamo anche il bagno di vapore e l’inalazione con vapori di sale.

Le piscine interne sono aperte tutte i giorni e sono le seguenti:

  • Vasca principale di 240 m² (34° C)
  • Vasca con acqua salina (35° C)
  • Vasca calda-fredda (37° C / 18° C)
  • Piscina con acqua termale (33° C) con leggera concentrazione di radon
  • Vasca per i bambini (34° C)
  • Vasche idromassaggio (37° C)

Proseguendo al piano superiore vi è un’ampia zona relax con 190 lettini, così da permettere a tutti un proprio angolo di relax.

Area outdoor

Nella parte outdoor invece troviamo altre 10 piscine termali aperte da metà maggio a metà settembre e circondate da una vasta distesa di prati, alberi secolari, il laghetto delle ninfee, roseti, che offrono tanto spazio per godersi una giornata in pieno relax.

Per i più sportivi troviamo anche un campo da beach volley e un’area training esterna.
Le piscine esterne sono le seguenti:

  • Piscina sportiva (25° C)
  • Piscina per non nuotatori (28° C)
  • Piscina per bambini (28° C)
  • Piscina con corrente (34° C)
  • Piscina con acqua fredda e calda (18° C – 34° C)
  • Piscina per rinfrescarsi (25° C)
  • Percorso Kneipp (34° C – 18° C)
  • Bagno con acqua di sorgente (34° C)

L’area saune

L’area dedicata alle saune è una zona nudisti e vi hanno accesso solo signore e signori adulti.
Soltanto il giovedì vi è un’eccezione: dalle 11 alle 18 l’area sauna è riservata alle signore.

Quest’area apre alle ore 13.00 e potrete trovare:

  • Sauna Finlandese (95°C)
  • Bagno di vapore Passertein
  • Bagno di vapore Trauttmansdorff
  • Sauna al fieno biologico dell’Alto Adige (60°C)
  • Sala della neve

E in più troviamo diverse aree dedicate al relax:

  • area relax con cielo stellato e lettini ad acqua
  • area relax con vista sull’esterno
  • area lettura
  • sdraio per godersi il sole nell’area esterna
  • area relax indoor
  • Sun Deck con Roof Whirlpool
  • nicchie relax coccolose
  • Fire Place con caminetto

Ulteriori servizi offerti

Altri servizi che le terme di Merano offrono ai propri clienti sono:

  • la SPA
  • l’area Salute (fisioterapia, linfodrenaggio medicale, ecc…)
  • l’area Fitness (spinning, superjump, functional training o aquagym)
  • il Bistro
  • lo shop, dove poter acquistare o noleggiare costumi, teli mare e accappatoio nel caso ve li foste dimenticati (come è successo a noi)
  • un parcheggio sotterraneo

La nostra esperienza è stata assolutamente positiva. Essendo settembre, non abbiamo trovato troppa gente, se non al pomeriggio.
Così abbiamo dedicato le ore della mattina nelle piscine esterne termali. Abbiamo fatto il percorso Kneipp e preso il sole nei giardini.
Abbiamo pranzato al bistro e dopo aver fatto passare il giusto tempo per la digestione, siamo andati in sauna.
Non avevamo mai fatto la sauna nudi e nonostante fossimo leggermente ansiosi, è stata davvero una bella esperienza.
Va detto che dovete essere convinti di fare quest’esperienza nudista. Non tutti si sentirebbero a proprio agio, ma se vi fidate di noi, non è poi così traumatico.

In fondo siamo tutti uguali!

Ioviaggiocosi.
_____________________________________________________________
(in collaborazione con Hotel Westend e Terme di Merano)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.