Croazia, cosa e dove mangiare?

Quest’estate in Croazia abbiamo fatto un viaggio itinerante e spostandoci in diverse regioni abbiamo assaggiato diverse tipologie di cucina tipica.

Così ho pensato di racchiudere in un solo post la maggior parte dei piatti tipici che abbiamo assaggiato, i locali che abbiamo provato e che vi consigliamo.

La Croazia ha una cucina molto varia. Nell’entroterra troviamo piatti di carne, ma anche di pesce d’acqua dolce. Mentre invece se ci si sposta sulla costa la cucina è ricca di piatti di pesce fresco.

Eccovi alcuni dei piatti più famosi, che abbiamo assaggiato:

  • Salata od hobotnice, un’insalata di pollo con patate, cipolline e polpo;
  • Crni rižot, il risotto al nero di seppia;
  • Rižot sa škampima, il risotto ai gamberetti;
  • secondi piatti della zona costiera sono essenzialmente a base di pesce (o frutti di mare), solitamente appena pescato e cotto;
  • Riblji paprikaš, uno stufato di pesce (di solito carpa o luccio) in salsa a base di peperoncino e accompagnato da tagliolini di pasta;
  • Ćevapčići, polpette allungate di carne macinata mista e serviti sempre con patate, cipolla fresca, paprika;
  • Pljukanci, pasta interamente fatta a mano, servita con diversi condimenti;
  • Palačinke, simili alle crepes, serviti con marmellata o cioccolato;
  • Prsut, prosciutto affumicato, molto costoso a causa dell’elaborato e lungo processo di affumicatura. Tipico dell’Istria;
  • Brodet: brodetto di pesce con polenta, tipico del Quarnaro.

Per quanto riguarda le birre, le due più note sono la Karlovačko (di Karlovac) e la Ožujsko (di Zagabria).

Famose sono anche le grappe, tra cui:

  • Slivovitz, un’acquavite priva di colore, ricavata principalmente dalla fermentazione di prugne;
  • Travaric, ottenuta dalla macerazione di 12 erbe autoctone istriane nel distillato di vinaccia;
  • Biska, che si prepara della grappa di buona qualità di uva, di vischio bianco e tre erbe (talmente buona che ci siamo portati un paio di bottiglie come souvenir a casa).

Noi abbiamo quasi sempre mangiato in Gostionicao Konoba, ossia locali a conduzione famigliare caratterizzati da cucina tipica croata. Ottime sono anche le Pivnica, birrerie pub che hanno anche piatti caldi. Se volete qualcosa di più raffinato vi conviene andare nei Restauracija, dove trovate un menù e una carta vini più ricercati.

Di seguito i locali che abbiamo provato..

Plitvice:

  • Bistro Vila Velebita, (Korenica, Rudanovac 12 a) a nemmeno 10 minuti dal parco, ambiente rustico e cucina tipica.

Vrbnik

  • Restaurant Nada (Ulica Glavaca 22) locale davvero eccellente con ottima cucina. Si trova nel cuore di Vrbnik e ha una bellissima terrazza vista mare dove poter fare aperitivo.

Krk

  • Citta Vecchia (J.J.Strossmayera 36) locale in pieno centro con una bellissima terrazza coperta da una pergola di uva. Qui il menù comprende piatti tipici della tradizione croata ma rivisitati in chiave moderna.
  • Restoran Frankopan (Trg Svetog Kvirina 1) nel centro storico di Krk (dietro al castello e alla chiesa) che propone ottimi piatti di pesce.

Abbazia

  • Žiraffa (Maršala Tita 70) si trova sulla strada principale. Piatti abbondanti e gustosi. Noi ci siamo stati a pranzo.

Fazana

  • Arboretum Pub (Galizanska Cesta 8), di cui ho ampiamente parlato nel post di Fazana. Ottimo per pranzi, aperitivi o cene. Cibo ottimo e birre artigianali da ogni parte del mondo. Fantastico!

Rovigno

  • Sidro (A. Rismondo 14) ci è stato consigliato dal proprietario dell’appartamento dove soggiornavamo. Trattoria che si affaccia sul porto. Personale gentile e piatti buoni. Carino per una serata romantica.

Ioviaggiocosi.

____________________________________________

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *