Di recente abbiamo scoperto un nuovo posticino in provincia di Piacenza di cui ci piacerebbe parlarvi.
Insieme ai nostri amici blogger Rossi in fermento siamo stati al Relais Sant’Ambrogio a due passi da Bobbio, uno dei borghi più belli d’Italia che si trova nella nostra provincia.

La location

Si tratta di una vecchia cascina totalmente ristrutturata e adibita a relais. La cura dei dettagli è minuziosissima. I colori, la scelta dell’arredamento, gli oggetti di design e le antiche ceramiche sono state selezionate direttamente da Giovanna, la proprietaria, chef e anima di questo incantevole luogo.
Inoltre il relais gode di una vista panoramica pazzesca. Si affaccia su Bobbio e la Val Trebbia, una delle valli più belle al mondo.

Il ristorante

La cucina è a disposizione tutte le sere, con possibilità di pranzo e spuntini, su prenotazione.
Il menù prevede piatti della tradizione con uno sguardo alla “leggerezza” e un sano amore per la natura.
Vi garantiamo che una volta usciti, ma anche il giorno seguente, non avrete nessun sintomo di pesantezza. Gli ingredienti sono ottimi e la cucina priva di condimenti grassi.
Il vino è quello di loro produzione e ottenuto da uve della vigna aziendale, coltivata in regime biologico da più di trent’anni.

Aperitivo

Abbiamo cominciato con un aperitivo in terrazza.
Salame e pane fatto in casa abbinati a vino di Fognano, di colore ambrato dovuto alla macerazione sulle bucce. Un orange wine creato da Giulio Armani, prima vignaiolo alla Stoppa ed adesso a Denavolo. Profumi aromatici di frutta e con tannini leggermente percettibili in bocca.

Antipasto

Il vero trionfo sono stati gli antipasti. Sono da volar via..
Zucchini ripieni, peperonata, giardiniera, polpettine e crudo con melone. Impossibile dirvi quale fosse il più buono, ma tutti piatti leggeri caratterizzati da sapori eccellenti.

Primo

Quella sera il primo piatto era divino: tagliatelle fatte in casa con sugo di arrosto. Saporite e delicate allo stesso tempo.

Secondo

Il secondo piatto è stato abbinato ad un vino rosso di Fognano. Il corpo del vino si sposava perfettamente con i sapori del maialino a cottura lenta con salsa ai frutti di bosco e rosmarino.

Dolce

A completare la splendida cena, i cannoncini alla crema e un semifreddo davvero spettacolare.

Le suites

Non abbiamo potuto provare personalmente le 5 suites, ma di sicuro lo faremo presto.
Sono state pensate per staccare completamente dalla vita frenetica di tutti i giorni. Niente televisione, ma ampie vetrate per guardare il film più bello di tutti: la natura!
Ognuna di esse ha un arredamento personalizzato e diverso dalle altre.
Tutte sono dotate di bagno privato e portano un nome che le identifica perfettamente:

  • Penice con vista sulla conca di Bobbio dominata dalla sagoma del monte Penice. Letto a baldacchino e doccia a vista;
  • La rossa con accogliente balcone, travi a vista ed il rosso amaranto che la caratterizza. Grande vetrata ed il bagno con la doppia vasca idromassaggio;
  • Bobbio con vista sul centro storico di Bobbio. Mobili di famiglia, un mosaico nel bagno e grande doccia illuminata;
  • Fognano situata al piano terra, con accesso facilitato e vista sulla chiesetta di Fognano;
  • Barberino una stanza da cartolina con grandi vetrate e ampio terrazzo sul monte Pradegna, “l’orrido” di Barberino e il fiume Trebbia.

Se dovessimo scegliere, ci piacerebbe soggiornare nella Barberino e godere del suo panorama davvero meraviglioso.

Vi consigliamo davvero di provare la cucina di Giovanna, assaporando le sue delizie con vista panoramica.
Quindi.. nel caso vi capitasse di essere a Piacenza o a Bobbio, il Relais Sant’Ambrogio è tappa d’obbligo, soprattutto per chi ama l’enogastronomia. Per completare l’esperienza, soggiornate in una delle sue camere e staccherete completamente la spina.

Nel loro sito troverete i contatti e tutte le informazioni su come raggiungerlo.

Ioviaggiocosi.
___________________________________________________________

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.